Materna

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Un Apprendimento personalizzato

Dai 2 anni ai 6 anni

La prima tappa di questa avventura scolastica è la scuola materna. È un viaggio di risveglio che permette ai bambini dai 2 ai 6 anni di aprirsi, capire e agire nel mondo. Questo è diviso in sezioni:

  • la Toute Petite Section per i più piccoli (TPS)
  • il 1° anno chiamato “Petite Section” (PS)
  • il 2° anno chiamato “Moyenne Section” (MS)
  • il 3° anno chiamato “Grande Section” (GS)
maternelle rome materna asilo roma

Iniziazione al plurilinguismo francese - italiano - inglese

Ogni bambino viene gradualmente guidato verso il futuro ambiente educativo della scuola Elementare con il 50% di insegnamento in inglese e il 50% in francese/italiano

Percorso educativo

Orari: lun-mar-giovedì-ven 8.30-15.30 (asilo nido possibile fino alle 17.30) / mer 8.30-12.30 (attività extrascolastiche fino alle 17.30).

“Agire nel mondo” è agire con gli altri. È qui che avvengono i primi riti in classe, i primi segnali di socializzazione. La mensa permette la ristorazione in loco, e quindi il risveglio dei gusti così come il risveglio degli altri costituiscono un momento importante di 3 anni di formazione iniziale che proseguiranno nella scuola elementare.

La Materna dell'Istituto Internazionale Saint-Dominique

Suscitare e sviluppare sin dalla tenera età il piacere di apprendere in sicurezza e con fiducia.

  • Crescere, imparare e avere successo insieme
  • Un ambiente adatto al bambino
  • Scoprire lingue e culture
  • Una squadra professionale con i vostri bambini

La nostra scuola cerca di stimolare lo sviluppo sensoriale e motorio e opera in modo particolare al fine di costruire l’autostima e la fiducia in ogni bambino. Attraverso la voglia ed il piacere d’imparare in due o tre lingue, favorisce la conoscenza e l’amore del prossimo. Il piccolo diventa progressivamente un alunno e si sente parte di una comunità scolastica. Ogni bambino è prezioso e deve sentirsi amato per crescere ed imparare.

La nostra scuola fa parte di una rete unica al mondo di 522 scuole francesi ripartite in 137 nazioni: l’AEFE (Agenzia dell’Insegnamento del Francese all’Estero). Per far parte di questa rete, occorre garantire ad ogni alunno un percorso coerente, serio e che volga all’eccellenza.

I programmi seguono le indicazioni ufficiali dell’Educazione Nazionale francese e si articolano attorno a 5 assi

  • Mobilitare il linguaggio in tutte le sue dimensioni: ribadisce il posto primordiale della lingua nella scuola materna come condizione essenziale per il successo di tutti. La stimolazione e la strutturazione del linguaggio orale da un lato, e il graduale ingresso nella cultura della scrittura dall’altro, sono priorità per la scuola materna e riguardano tutti gli ambiti.
  • Agire, esprimersi attraverso l’attività fisica: le attività fisiche consentono ai bambini di esplorare le proprie possibilità, di espandere e affinare le proprie capacità motorie, di padroneggiare nuovi equilibri. Li aiutano a costruire la loro lateralità, l’immagine orientata del proprio corpo ea situarsi meglio nello spazio e nel tempo.
  • Agire, esprimersi, comprendere attraverso le attività artistiche: le attività artistiche consentono lo sviluppo di interazioni tra azione, sensazioni, immaginazione, sensibilità e pensiero.
  • Costruire i primi elementi atti a strutturare la parola: l’asilo deve portare gradualmente tutti a scoprire i numeri e i loro usi, ad esplorare forme e dimensioni. Per provocare il pensiero dei bambini, l’insegnante li pone di fronte a problemi alla loro portata.
  • Esplorare il mondo: questo campo si concentra sullo sviluppo di una prima comprensione dell’ambiente dei bambini e sul provocare le loro domande. Affidandosi alle conoscenze iniziali legate alle loro esperienze, la scuola materna allestisce un percorso che consente loro di organizzare il mondo che li circonda, di accedere alle rappresentazioni abituali e alle conoscenze che la scuola elementare arricchirà.
maternelle rome materna asilo roma

L'apprendimento dell'italiano al Saint-Dominique

Un articolo che spieghi la complessa e accurata organizzazione dell’insegnamento dell’italiano nel nostro Istituto, membro dell’AEFE,  l’Associazione delle Scuole Francesi all’Estero. L’Istituto include classi dalla Passerelle (Classe Ponte) – in cui i bambini, dai 16 mesi ai 3 anni, iniziano il loro percorso scolastico con una precoce sensibilizzazione e apertura alle diverse lingue – all’ultimo anno di liceo, la classe Terminale. Da notare che il diploma di maturità francese viene sostenuto alla fine del quarto anno di liceo. Si  evince, da quanto sopra, che tutti i principali insegnamenti avvengono in Francese, con  insegnanti madrelingua. Essendo però una scuola francese in Italia, l’italiano è la seconda lingua appresa dai nostri studenti, come lingua straniera o lingua materna, a seconda della loro provenienza,  conoscenza, competenza. Ne consegue che l’Italiano è fondamentale e funzionale per l’apprendimento del francese e di altre lingue. Tutto il percorso scolastico dell’italiano è costruito tenendo in considerazione i programmi della scuola italiana e il Quadro comune Europero delle Lingue (C.E. F. R.).

Già dalla Scuola dell’Infanzia (Maternelles) sono impartite lezioni d’italiano quotidiane,  con insegnante madrelingua. Nei tre anni della scuola dell’infanzia, i bambini acquisiscono – attraverso storie, canti, filastrocche e giochi di gruppo – vocaboli  e strutture linguistiche che permettono loro di esprimersi nei vari campi semantici del quotidiano.

Progetto di Istituzione dell'Istituto Internazionale Saint-Dominique

2022-2025
Più di un progetto scolastico, un progetto di vita, un progetto comune
Cliccare qui

Presentazione
dell'Istituto

L'Istituto in Foto

L'Istituto in Video

Le ultime notizie

rimani connesso

Attualità e Articoli

Materna

Consultando questo sito accetti l'utilizzo dei "cookie". Cliccando su un qualsiasi link del sito si accetta implicitamente l'utilizzo dei cookie. Saperne di più